Tutorato d’accoglienza per le matricole 2020/21

Per aiutare le matricole a inserirsi nell’ambiente universitario, sia dal punto di vista dell’organizzazione degli studi, che da quello sociale, l’Ateneo ha avviato un progetto di tutorato d’accoglienza per le matricole dei corsi di laurea e laurea magistrale a ciclo unico  per l’a.a. 2020/21.

Scopo del tutorato sarà quello di supportare le matricole negli studi del primo semestre, permettendo loro di evitare i rischi di spersonalizzazione e isolamento che un inizio d’anno a distanza potrebbe comportare.
Le matricole di ogni corso di studio saranno suddivise in classi, di dimensioni paragonabili alle classi delle scuole secondarie di secondo grado e bilanciate nella composizione di genere e nella provenienza geografica.

A ogni classe saranno assegnati uno o più tutor, uno dei quali sarà di riferimento per la classe. I tutor (singolarmente o assieme) incontreranno la classe con modalità a distanza una o più volte la settimana; inoltre il tutor di riferimento risponderà (tramite mail o piattaforma) a richieste individuali degli studenti della classe anche al di fuori degli incontri collettivi, indirizzando gli studenti ove necessario verso altri tutor o verso i servizi di sostegno dell’ateneo.

Sull’albo ufficiale dell’Ateneo è stato pubblicato il bando con scadenza 26 agosto alle ore 13.00