Tutorato d’accoglienza per le matricole 2020/21

Cos’è il servizio di tutorato di accoglienza?

Per aiutare le matricole a inserirsi nell’ambiente universitario, sia dal punto di vista dell’organizzazione degli studi, che da quello sociale, l’Ateneo ha avviato un progetto di tutorato d’accoglienza per le matricole dei corsi di laurea e laurea magistrale a ciclo unico  per l’a.a. 2020/21.

A cosa serve e a chi si rivolge?

Scopo del tutorato sarà quello di supportare le matricole negli studi del primo semestre, permettendo loro di evitare i rischi di spersonalizzazione e isolamento che un inizio d’anno a distanza potrebbe comportare.

Le matricole di ogni corso di studio saranno suddivise in piccole classi, di dimensioni paragonabili alle classi delle scuole secondarie di secondo grado.

Questi gruppi sono una sorta di “punto di ritrovo” virtuale, ideato anche per poter studiare insieme. Sia tra voi che con l’aiuto di chi ci è già passato prima di voi. E state tranquilli: i docenti qui non ci saranno! Per aiutarvi specificatamente nello studio, ci sono anche gli assistenti alla didattica.

Sono una matricola: come posso usufruirne?

Gli incontri si svolgono settimanalmente, coordinati da studenti tutor,  sul gruppo Teams “Studiamo Informatica!” (sezione general) secondo il seguente orario:

  • mercoledì dalle ore 14.00 alle ore 16.00
  • giovedì dalle ore 14.00 alle ore 16.00

I tutor che troverete a vostra disposizione sono: Chiara Baraglia, Martina Cinquini, Luca Corbucci, Federica Currao, Clara D’Apoli

Note

Il servizio sarà attivo fino al 28 febbraio 2021.

Alla pagina: “approvazione atti” dell’albo ufficiale di Ateneo è stata pubblicata l’approvazione da parte del rettore, degli atti della Commissione esaminatrice delle domande.